Provoca incidente e scappa, caccia al pirata.

Provoca incidente a Meda e scappa

La Polizia locale di Meda è sulle tracce del conducente di un'”Alfa Romeo Mito” di colore chiaro che stamattina, giovedì 16 maggio, ha urtato un’altra vettura per poi fuggire. L’impatto è avvenuto poco dopo le 9.30 in via Seveso, in prossimità di largo Terragni. In base a quanto ricostruito il conducente di un'”Alfa Romeo Mito” avrebbe urtato la “Lancia Ypsilon” condotta da C.B., una 24enne residente in città. Invece di fermarsi per prestare soccorso alla ragazza, si è allontanato in direzione del passaggio a livello.

Una 24enne finita in ospedale

Fortunatamente la ragazza non è rimasta ferita in modo grave. Soccorsa dai sanitari di Avis Meda, è stata trasferita in codice verde al pronto soccorso dell’ospedale di Desio. Sul posto si sono portati gli agenti della Polizia locale, che hanno raccolto elementi utili alle indagini per tentare di risalire al responsabile. Per il momento gli unici elementi raccolti sono il modello di auto e le prime due lettere della targa. Chiunque avesse assistito all’incidente e avesse informazioni utili può recarsi al comando di Polizia locale.