Raffica di malori nella notte in Brianza. Interventi a Monza, Limbiate e Cesano Maderno.

Raffica di malori in Brianza

Tre persone sono finite in ospedale nelle ultime ore in Brianza a causa di malori accusati in strada. A intervenire, come sempre, sono stati i volontari delle diverse associazioni di soccorso presenti sul nostro territorio e coordinate dall’Agenzia regionale emergenza urgenza.

Il primo intervento di soccorso è stato effettuato poco dopo la mezzanotte a Cesano Maderno. Qui i volontari della croce bianca locale sono intervenuti in via Sant’Eurosia per una donna di 46 anni che ha accusato un malore in strada. Fortunatamente si è trattato solo di un malessere di lieve entità, ma per la 46enne è stato comunque disposto il trasporto in ospedale in codice verde.

Anche il 57enne soccorso a Limbiate pochi minuti dopo l’una è stato portato in ospedale in condizioni non gravi. L’uomo si era sentito male poco prima in viale Piave ed è stato soccorso dai volontari della croce rossa di Paderno Dugnano.

Leggi anche:  In Egitto per il parto della moglie: torna e non trova più la casa

Infine segnaliamo l’intervento effettuato dai volontari di Villasanta a Monza. Dove, in viale Stucchi, qualche minuto prima delle tre, è stata soccorso una donna di 47 anni, che si è sentita male all’interno di un impianto lavorativo. La 47enne, dopo gli accertamenti del caso, è stata trasportata in codice giallo al San Gerardo.