Ragazze molestate sul treno: si cerca il maniaco. L’Aggressione è avvenuta lo scorso 2 novembre sul regionale Torino-Milano. Le due vittime sono brianzole.

Molesta ragazze sul treno, si cerca maniaco

E’ caccia al maniaco che lo scorso due novembre ha molestato due ragazze brianzole sul treno regionale Torino-Milano. L’uomo dopo essersi avvicinato alle due giovani si è calato i pantaloni e ha cominciato a masturbarsi. Nonostante i tentativi di divincolarsi le due ragazze sono state bloccate e solo l’intervento del capotreno ha evitato che la situazione degenerasse.
L’uomo infatti è bloccato e fatto scendere. ma poi è fuggito. Dopo la denuncia da parte delle due ragazze ora sono in corso ricerche per riuscire ad identificarlo e rintracciarlo. Secondo quanto si apprende si tratterebbe di un nordafricano sui 30 anni, con una giacca beige e una tuta blu.

QUI LA TESTIMONIANZA DI UNA DELLE VITTIME 

Sulla vicenda è intervenuto anche il Codacons che nelle ultime ore ha diramato un comunicato in cui chiede telecamere e più controllori

Leggi anche:  Ragazze molestate sul treno: il Codacons chiede telecamere e più controllori

QUI LA NOTA DIFFUSA DALL’ASSOCIAZIONE