Ragazzino di 15 anni investito in bicicletta e ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Niguarda di Milano.

Ragazzino investito ieri sera

L’incidente è avvenuto ieri sera, martedì, una manciata di minuti dopo le 22, a Lesmo, in via 25 Aprile, davanti al parcheggio della pasticceria “Briciole”.

Sul posto ambulanza, automedica e carabinieri

Il ragazzino, investito da una Renault “Clio” con a bordo un 51enne di Casatenovo che procedeva in direzione Casatenovo, è stato prontamente soccorso dall’autista  della vettura e da coloro che si trovavano all’interno della pasticceria. Sul posto sono arrivate  anche l’autoambulanza, l’automedica e i carabinieri della Compagnia di Monza, ai quali toccherà ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Secondo le prime testimonianze raccolte dai presenti sembrerebbe che il quindicenne sia stato investito dall’automobile dopo essere uscito dal parcheggio della pasticceria.

Cosciente ma con dolori al petto e alle spalle

Il ragazzino non avrebbe perso conoscenza dopo il tremendo impatto con la “Renault Clio”, ma lamentava forti dolori al petto e alle spalle. E’ stato ricoverato all’ospedale Niguarda e ha una prognosi di 30 giorni.

Leggi anche:  Don Giancarlo Brambilla festeggia 50 anni di messa

Durante l’impatto ha riportato una contusione polmonare sinistra, frattura della prima costola sinistra e trauma cranico minore commotivo.

Ora toccherà alle forze dell’ordine ricostruire  l’esatta dinamica dell’incidente e stabilire le eventuali responsabilità.