Drammatico incidente nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 15 novembre 2019, a Colico dove un uomo è rimasto agganciato a un treno.

Resta agganciato al treno mentre tenta di salire in corsa: è gravissimo

Al vaglio delle forze dell’ordine intervenute sul posto la dinamica dell’incidente ma secondo una prima ricostruzione l’uomo, una manciata di minuti prima delle 18, sarebbe rimasto agganciato al treno nel tentativo di salire mentre il convoglio era in corsa.

Il macchinista avrebbe tirato il freno di emergenza ma l’uomo è rimasto gravemente ferito. La vittima, un 63enne, ha riportato un grave politrauma e l’amputazione di un braccio.  Secondo le prime informazioni non averebbe perso conoscenza. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 a bordo dell’auto medica e i volontari della Croce Rossa di Colico. Con loro anche i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Morbegno. Il ferito è stato stabilizzato sul posto prima di essere trasportato in codice rosso in ospedale.

La situazione dei treni

L’incidente e le necessarie operazioni di soccorso hanno rallentato la circolazione dei treni della linea Tirano-Sondrio-Lecco – Milano

Leggi anche:  Incidente in Tangenziale Est: 51enne muore in ospedale

Il treno 5294 (LECCO 19:15 – COLICO 20:23) oggi verrà effettuato con un servizio autobus. Si invitano i clienti a verificare i luoghi di fermata per ogni stazione del percorso consultando la pagina www.trenord.it/it/circolazione-e-linee/bus-sostitutivi.aspx

Il treno 2575 (TIRANO 17:08 – MILANO CENTRALE 19:40) viaggia con 13 minuti di ritardo per le ripercussioni della sosta prolungata di un altro treno, che ha rallentato la circolazione ferroviaria della direttrice.

Aggiornamento: il treno 5285 (SONDRIO 16:47 – LECCO 18:45) terminerà la corsa nella stazione di COLICO per il protrarsi di un intervento del soccorso sanitario.

LEGGI ANCHE Schianto frontale sulla Provinciale: muore un 26enne, gravissimo un 21enne CHI E’ LA VITTIMA