Restaurato l’altorilievo dedicato al maestro Merelli: lunedì l’inaugurazione

Si terrà lunedì, presso la scuola elementare Dante Alighieri di Monza – dove lui stesso fu insegnante – la cerimonia di inaugurazione dell’altorilievo dedicato a Raffaele Merelli. Un’inaugurazione che arriva dopo un lungo e attento lavoro di restauro.

Il maestro, nato nel 1886, morì a Lokvica nell’ottobre 1916, dopo che si era arruolato volontario nel 29esimo reggimento fanteria della brigata Pisa della 21esima divisione con il grado di sotto tenente. Il monzese fu insignito della Medaglia d’Oro al Valor Militare “per essere uscito volontariamente dalle trincee, trascinando con impeto travolgente il suo plotone e pur ferito continuò il combattimento fino a conquistare la seconda linea avversaria. Cadde mentre i suoi soldati completavano la vittoria”.

La targa commemorativa, che dal 1923 campeggia all’ingresso della scuola, è stata oggetto di un recente restauro: per questo, in chiusura delle cerimonie cittadine per il Centenario della Vittoria, il Comune – in collaborazione con la Scuola Primaria e con l’Unuci – organizza la cerimonia commemorativa, alla presenza del Sindaco di San Ginesio (MC) Giuliano Ciabocco, il paese natale di Merelli.