I Carabinieri della Compagnia di Vimercate hanno arrestato uno spacciatore 43enne residente a Roncello. In casa droga e soldi.

L’intervento per una lite

I militari della sezione radiomobile della compagnia di Vimercate erano intervenuti alle 15 di mercoledì in casa dell’uomo dopo che era stata segnalata una lite in casa. L’uomo è stato trovato in casa mentre fumava della marijuana: insospettiti i carabinieri hanno perquisito l’abitazione trovando al suo interno 50 grammi di cocaina, suddivisa in piccole dosi pronte per essere cedute. Oltre alla cocaina i militari hanno ritrovato 18 grammi di marijuana, qualche grammo di hashish e 150 euro in contanti ritenuto provente di spaccio.

Presente anche un bilancino di precisione

Oltre alla somma in denaro presente in casa, l’uomo nascondeva anche 2 bilancini di precisione per pesare le piccole dosi da rivendere e del materiale vario per il confezionamento di queste. Dopo l’arresto l’uomo è stato portato all’interno della camera di scurezza della stazione di Vimercate. Il 43enne è stato giudicato per direttissima e condannato all’obbligo di firma alla caserma dei Carabinieri di Trezzo.