Ruba il cruscotto di una macchina: nei guai un 42enne. L’uomo è stato deferito in stato di libertà per furto aggravato.

Ruba il cruscotto di una macchina: nei guai un 42enne

Ha rubato parte del cruscotto di una macchina ma è stato identificato poche ore dopo e denunciato. E’ accaduto nella notte quando i militari del Radiomobile di Seregno, in collaborazione con i Carabinieri della stazione di Lissone hanno identificato e deferito in stato di libertà per furto aggravato (ex artt. 624 e 625 C.P) un cittadino monzese 42enne, residente a Desio e incensurato. L’uomo, intorno alle 2.30, si è reso responsabile del furto di una parte del cruscotto di una autovettura Ford Fiesta di proprietà di un seregnese di 22 anni.

Immediatamente dopo, a seguito della richiesta di intervento alla Centrale Operativa di Seregno, un equipaggio del Radiomobile è intervenuto sul posto raccogliendo testimonianze e individuando il soggetto responsabile del reato. Il 42enne è stato rintracciato nella sua abitazione grazie al supporto dei colleghi di Lissone ai quali era stato richiesto di coadiuvare le ricerche.

Leggi anche:  Arrestato con la droga nel parchetto pubblico

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita all’avente diritto.