Stavano partecipando ad una festa organizzata alla baita degli alpini di Missaglia i quattro giovani rimasti coinvolti in un terribile incidente avvenuto nella serata di ieri. Uno schianto terribile, dalle conseguenze drammatiche: un 19enne lotta per la vita all’ospedale San Raffaele, e anche un 17enne versa purtroppo in condizioni critiche. Anche gli altri tre giovani che erano con lui a bordo di una Polo, due 17enni e un 18enne, sono stati ricoverati negli ospedali di Lecco e Merate.

Schianto a Missaglia: i quattro giovani erano andati a una festa

LEGGI ANCHE Terribile schianto contro un muro, quattro giovani feriti. 19enne gravissimo FOTO

I quattro, tutti residenti a Besana Brianza, stavano festeggiando il compleanno quando, poco prima delle 23, hanno chiesto in prestito a un altro ragazzo la macchina per fare un giro. Ma all’altezza della rotonda di Missagliola, in via Vespucci, poco dopo lo svincolo con la strada Provinciale 54, qualcosa è andato storto. La macchina come un proiettile impazzito è slittata sull’asfalto e si è schiantata contro un muro.

Leggi anche:  Grave incidente a Carate: ferito un 28enne SIRENE DI NOTTE

Due giovani in prognosi riservata

Un impatto devastante. Sul posto sono intervenuti Carabinieri, Vigili del Fuoco, e ben sei mezzi sanitari oltre all’eliambulanza di Como. Il 19enne  trasportato a Milano e il 17enne che è stato portato al Manzoni Lecco con un politrauma al momento sono ancora in prognosi riservata.

 

Foto e video Bennati