Tremendo schianto frontale nella serata di ieri, giovedì 14 novembre, a Usmate Velate, sulla Sp41.
Un ragazzo di 26 anni, residente a Merate, è morto e un 21enne di Arcore è ferito in ospedale. (QUI GLI AGGIORNAMENTI SULLE SUE CONDIZIONI)

Schianto frontale sulla Provinciale

L’incidente si è verificato dopo le 22.30 poche centinaia di metri dopo la fine della Tangenziale Est, sulla Provinciale 41. In base alle informazioni disponibili al momento due auto, una Ypsilon e una Up, si sarebbero scontrate frontalmente.

I soccorsi

Sulla Ypsilon viaggiava un 26enne di Merate che è stato trovato in arresto cardiaco dai soccorritori. Rianimato sul posto, è stato portato all’ospedale di Vimercate dove è morto poco dopo.
Il 21enne di Arcore, che viaggiava sulla Up, estratto dai Vigili del fuoco, è stato trasportato in condizioni critiche, in codice rosso,  al San Gerardo di Monza. Fortunatamente, dopo gli accertamenti medici in ospedale, non è più in pericolo di vita.

Leggi anche:  Il medico si chiama Di Maio: leghista rifiuta la visita

Sul posto due ambulanze, due automediche, tre mezzi dei Vigili del fuoco da Vimercate, Monza e Lissone insieme ai carabinieri di Arcore e Monza.
Dinamica al vaglio dei militari che hanno svolto rilievi fino a tarda notte.