L’episodio è avvenuto venerdì mattina poco dopo le 10.30 lungo viale Lombardia. La vittima aveva in mano un cellulare 

Anziana scippata del cellulare

Forse pensava che, vista l’età, rapinarla sarebbe stato un gioco da ragazzi. Invece la pensionata, quando si è sentita strattonare, ha reagito colpendo il malvivente con un pugno in faccia.
La rapina si è consumata venerdì mattina poco dopo le 10.30 a San Fruttuoso, lungo viale Lombardia.

Il pugno in pieno volto

Giunta all’altezza della pizzeria «Jonas» è stata raggiunta raggiunta da un uomo a bordo di una bicicletta che ha tentato di strapparle il telefono cellulare che l’anziana aveva in mano. La donna ha reagito sferrandogli un pugno in pieno viso. Il rapinatore è scappato in bici ma poco dopo ha abbandonato la due ruote a terra ed è tornato indietro, riuscendo a strappare il telefono alla donna. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato.
La vittima, in seguito alla caduta, ha lamentato dei dolori alle ginocchia ma ha rifiutato l’intervento del personale sanitario.