Non rispetta l’alt dei Carabinieri, fugge in auto ma esce di strada. Denunciato il conducente 18enne di Seregno alla guida senza avere conseguito la patente.

Inseguito e denunciato

L’episodio la scorsa notte, intorno alle 2. I Carabinieri della sezione Radiomobile di Seregno a un posto di controllo in via Briantina a Seregno hanno imposto l’alt a una “Audi A3”, che sopraggiungeva a forte velocità.

Il conducente non rispetta l’alt

Il veicolo, però, ha proseguito la corsa cercando di guadagnare la fuga. La marcia della vettura, inseguita dalla gazzella dei Carabinieri, si è interrotta dopo alcune centinaia di metri al momento di affrontare una rotonda. Il conducente ha perso il controllo del mezzo che è uscito di strada.

Al volante senza patente

Con l’auto ormai fuori strada, il guidatore ha comunque cercato di scappare a piedi ma i militari dell’Arma locale sono riusciti a raggiungerlo e bloccarlo. Il conducente, un 18enne residente a Seregno, è risultato privo della patente di guida che non ha mai conseguito.

Denunciato il giovane brillo

Dai successivi accertamenti con l’etilometro il neo maggiorenne seregnese è risultato in stato di ebbrezza alcolica con un tasso alcolemico di 1,49 grammi per litro (contro il limite di 0,5 g/l).

Leggi anche:  Venditore abusivo al mercato, rinvenuti 15 chili di carciofi

Multato il passeggero

Qualche ora dopo le indagini notturne condotte dai Carabinieri di piazza Prealpi hanno permesso di rintracciare anche il passeggero della “Audi A3”: un 23enne di Verano Brianza, figlio del proprietario della vettura. A quest’ultimo è stato contestato l’incauto affidamento del veicolo a persona senza patente, che comporta una sanzione pecuniaria compresa fra 389 e 1559 euro. Oltre un anno fa un episodio simile, leggi qui.

Torna alla home page.