A Seregno aggredito un agente della Polizia locale presso il Comando di via Umberto I. Un seregnese 51enne, in un momento di collera, ha colpito un ufficiale con una testata e una gomitata al capo. In municipio sono accorsi i Carabinieri e l’ambulanza di Seregno Soccorso per prestare le prime cure al vigile urbano, poi trasferito all’ospedale di  Desio con una prognosi di sette giorni. Anche l’aggressore è stato assistito dal personale medico e trasportato all’ospedale per un trattamento sanitario obbligatorio. Ha colpito l’agente perché non poteva pagare una sanzione di 2.500 euro, stabilita dal Tribunale di Monza, a seguito di una denuncia per possesso di taglierini proprio ad opera dei vigili urbani.