Sfondata la vetrina della pizzeria. E’ avvolto dal mistero l’episodio verificatosi all’alba di oggi, venerdì, nel pieno centro di Vimercate. La vetrina della pizzeria “L’antica pizza”, all’angolo tra via Garibaldi e via Grandi, è stata letteralmente sfondata.

Mistero sui motivi e sulla dinamica

Difficile al momento capire cosa possa essere effettivamente successo. Sembra esclusa comunque l’ipotesi del tentativo di furto anche perché l’autore o gli autori del gesto subito dopo si sono dileguati a bordo di un’auto senza nemmeno tentare di entrare all’interno del locale.

L’interno della pizzeria. La tenda e i tavoli hanno evitato che la vetrata crollasse completamente

Le ipotesi

L’unica certezza è che il fatto si è verificato attorno alle 6 quando alcuni residenti sono stati svegliati dal grande frastuono. L’ipotesi più probabile è che la vetrina che si affaccia su via Grandi sia stata abbattuta da un’auto, la stessa con la quale gli autori si sono dileguati. Resta da capire se si sia trattato di un incidente (il conducente potrebbe aver peso il controllo del mezzo durante la manovra di svolta a destra da via Garibaldi verso via Grandi, sbandando verso sinistra e finendo contro la vetrina) o di un gesto volontario.

Il proprietario

Il proprietario, allertato da alcuni residenti e accorso immediatamente sul posto, è però scettico rispetto all’ipotesi dell’incidente provocato da un’auto.

“Né sul marciapiede né sul basamento della vetrata ci sono segni di sfregamento che un’auto avrebbe dovuto lasciare – ha detto – Mentre in un punto preciso del telaio che sosteneva la vetrina, c’è un evidente segno di forzatura. E proprio in quel punto il vetro si è maggiormente danneggiato ed è poi parzialmente caduto verso l’interno. Non escludo, quindi, che qualcuno abbia fatto leva sul telaio con uno strumento (ad esempio un piede di porco), provocandone così il cedimento e la conseguente caduta della vetrata. Un getto di vandalismo o, peggio, di ritorsione, al quale però non so dare una motivazione. Certo il danno è consistente. Fortunatamente il vetro non è andato in mille pezzi e l’intera vetrata è stata contenuta dalla tenda interna. Ciò ci consentirà di riaprire la pizzeria sin da subito”.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia locale. Sono al vaglio le immagini di alcune telecamere lungo la via.