Si barrica, apre il gas e minaccia di far saltare casa: attimi di paura nella serata di ieri, venerdì, a Montesiro.

Intervento in via Cellini a Montesiro di Besana

Si è chiusa dentro l’appartamento, ha aperto il gas e ha minacciato di far esplodere la casa. Per fortuna vigili del fuoco e carabinieri sono riusciti a salvarla, prima chiudendo da fuori le valvole che alimentavano l’impianto, poi facendo irruzione e consentendo ai soccorritori di portarla in ospedale per accertamenti. Si sono vissuti autentici attimi di panico in via Cellini a Montesiro, frazione di Besana. L’intervento ieri sera, venerdì 13 luglio attorno alle 22,15. Sul posto sono intervenuti diversi mezzi dei Vigili del fuoco: l’autopompa da Carate e da Seregno e l’autoscala dal distaccamento di Carate. Insieme ai pompieri in via Cellini sono arrivati anche carabinieri e ambulanza del 118. Per consentire le operazioni di soccorso la strada è rimasta per quasi un’ora chiusa al transito dei veicoli.

I pompieri in via Cellini a Montesiro