Si finge finanziere per “scroccare” un rapporto sessuale a una massaggiatrice. Una vicenda davvero incredibile.

Si finge finanziere per “scroccare” un rapporto sessuale a una massaggiatrice

I carabinieri della stazione di Sesto San Giovanni hanno arrestato con ordinanza di custodia cautelare un pregiudicato residente a Monza, 44enne di origini siciliane, che il 15 luglio 2018 aveva costretto una ragazza moldava, 33enne massaggiatrice a domicilio, a subire un rapporto sessuale. Lui prenotò un massaggio sul sito Internet subito.it. Dopodiché i due si diedero appuntamento a Sesto: lui la portò a casa sua e dopo il massaggio, spacciandosi per un militare della GdF, la costrinse a subire un rapporto sessuale sostenendo che altrimenti le avrebbe fatto un accertamento fiscale sull’attività svolta in nero. L’uomo è ai domiciliari.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI