Il vizio del gioco d’azzardo lo ha tradito. E’ stato arrestato dalla Polizia di Stato all’interno di una sala Lottery del centro città, il pluripregiudicato F.M., 53 anni, mentre giocava alle slot il provento di rapina compiuta pochi minuti prima presso una farmacia del centro.

Non aveva perso il vizio

L’uomo è il responsabile di altre rapine perpetrate ai danni di una parafarmacia che ha di nuovo rapinato qualche giorno dopo la sua scarcerazione, fatti per i quali era già stato ristretto in carcere per quattro anni.
Le indagini poi hanno attribuito al malvivente altre cinque rapine – avvenute nei giorni precedenti – ai danni di alcuni esercizi commerciali del centro. L’uomo si trova ora in carcere in attesa di giudizio.