Spacciava in piazza a Vimercate, preso dai carabinieri. Nella giornata di ieri,  giovedì, verso le 16, in piazza Marconi, nei pressi della stazione degli autobus, i Carabinieri di Vimercate, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato per detenzione finalizzata allo spaccio un 20enne di origine marocchina, residente a Cornate d’Adda, operaio, pluripregiudicato.

Bloccato dopo un tentativo di fuga a piedi

Il giovane è stato bloccato dai militari operanti dopo breve fuga a piedi e, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in  possesso di 40 grammi di  marijuana, suddivisi in dosi pronte per essere cedute, un  bilancino di precisione e 310 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Ai domiciliari

Comparso in tribunale nella mattina di oggi, venerdì, è stato stato trasferito nell’abitazione di Cornate ai domiciliari in attesa del processo.