Spaventoso incendio questa notte a Monza, il fuoco ha divorato un intero magazzino di proprietà di cinesi.

Spaventoso incendio

L’allarme è scattato intorno alle 2 di notte per un intervento presso la ditta “Led Casa & Vida” in via Michelino da Besozzo all’angolo con via Buonarroti, nel quartiere San Donato. Per cause ancora da accertare da parte delle autorità competenti, si è sviluppato un maxi incendio che ha letteralmente divorato un intero capannone contenente materiale elettrico per la casa, di proprietà di cittadini di nazionalità cinese, e danneggiato quelli limitrofi. Lo stabile è stato dichiarato inagibile.

I soccorsi

Una volta dato l’allarme sul posto sono arrivate dodici  squadre dei Vigili del fuoco insieme a tre ambulanze e un’automedica. Presenti i Volontari di Vimercate, la Croce rossa di Brugherio e Monza e Brianza e la Croce bianca di Biassono. Nessuno dei presenti è rimasto intossicato. Non si è reso dunque necessario il trasporto in ospedale. I Vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per domare le fiamme che erano ben visibili e sono arrivate fino al tetto. Sul posto sono arrivati anche gli agenti di Polizia locale e il Nucleo operativo radiomobile dei carabinieri.  Ricordiamo che qualche anno fa, nello stesso complesso di capannoni, era bruciato un magazzino intero.

Il servizio completo sul Giornale di Monza in edicola martedì 17 dicembre 2019.

Leggi anche:  Omnicomprensivo al gelo, il presidente dalla Provincia si scusa e annuncia novità

TORNA ALLA HOME