Spunta un topolino in Consiglio comunale a Macherio.

Spunta un topolino

Insolita presenza ieri sera (mercoledì 13 marzo) in Consiglio comunale a Macherio quando, durante la seduta, è spuntato un topolino da campagna. Ad accorgersi inizialmente è stato il pubblico presente in aula che ha notato il piccolo roditore percorrere tutto il muro dell’aula per poi rifugiarsi sotto un armadio. Il Consiglio comunale si svolge in una delle classi della scuola secondaria di primo grado “Giacomo Leopardi” in viale Regina Margherita.

L’appunto della consigliera Caspani

Per tutta la serata il topolino ha puntato il musetto fuori dal suo nascondiglio sotto l’armadio ma non si è mosso probabilmente perché impaurito dalle persone presenti nell’aula scolastica. I lavori del Consiglio sono continuati imperterriti ma tra l’opposizione la consigliera Barbara Caspani, della lista “Centrodestra per il cambiamento”, ha fatto un appunto all’Amministrazione comunale: “Si sta facendo qualcosa per la deratizzazione visto anche il caso di questa sera?”. Tra i banchi della Giunta è intervenuto il vicesindaco Silvia Vitagliani, che ha rassicurato: “La deratizzazione viene fatta a fasi cicliche”.

Leggi anche:  Grave incidente a Carate: ferito un 28enne SIRENE DI NOTTE

Il servizio anche sul Giornale di Carate in edicola martedì 19 marzo 2019.