Tragedia a Tavolara: trovato senza vita il monzese disperso. I timori purtroppo si sono trasformati nella peggiore delle realtà: Ezio Panzeri, noto cardiochirurgo ottantenne  residente a Monza di cui non si avevano più  notizie da due giorni è stato trovato morto nella tarda mattinata di oggi.

Tragedia a Tavolara

Gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna, che da giovedì stavano battendo palmo a palmo l’isola, hanno rinvenuto il cadavere del brianzolo un paio di ore fa in località  Teggia Liscia, sul versante dell’isola che si affaccia su Molara.

Gli ultimi istanti

Panzeri, che si trovava in vacanza sull’isola con la moglie, nella mattinata di giovedì, intorno alle 10.30, aveva salutato la consorte e alcuni amici per andare a effettuare una escursione in solitaria. Con il passare delle ore il mancato rientro dell’uomo aveva fatto impensierire la moglie che nel pomeriggio aveva dato l’allarme mettendo in moto la macchina dei soccorsi

 

Ricerche estenuanti

Un vero e proprio schieramento di forze era sceso in campo con la speranza di trovare il brianzolo e riportarlo a casa sano e salvo. In volo si era alzato anche l’elicottero dell’Aeronautica militare dotato di visori notturni. I soccorritori hanno lavorato giorno e notte, ma le speranze di uomini del Soccorso Alpino, Vigili del Fuoco, Unità Cinofile,  Guarda Costiera, Carabinieri e Marina Militare si sono infrante nella mattinata di oggi.