Tentativo di furto notturno ai danni del bar “Trezzi” di Santa Valeria a Seregno, i ladri hanno abbandonato il cacciavite nella porta d’ingresso.

Tentativo di intrusione nella notte

Tentativo di intrusione nello storico bar davanti al Santuario di Santa Valeria a Seregno. Nella notte fra sabato e domenica ignoti hanno cercato di infrangere la parte bassa del vetro della porta d’ingresso. Ma il tentativo è fallito.

I ladri non sono riusciti a entrare

I furfanti, probabilmente, sono stati disturbati da qualcuno o forse temevano di essere sorpresi dai residenti. All’alba di domenica, al momento di riaprire, i titolari hanno trovato ancora il cacciavite conficcato nella porta.

L’episodio segnalato ai Carabinieri

I malfattori non sono riusciti a penetrare nel locale, infatti non è scattato l’antifurto. Dal 2015 si sono registrati due tentativi di furto ai danni della storica attività gestita dalla famiglia Trezzi.

Di recente si era registrato un caso singolare a Carate, leggi qui.