Una testa di maiale è stata ritrovata questa notte davanti all’abitazione del consigliere comunale di Bellusco Marco Biffi.

Testa di maiale a Marco Biffi

Testa di maiale a un consigliere, grave intimidazione a BelluscoUn pacco con una testa di maiale mozzata è stato recapitato al consigliere comunale di Bellusco Marco Biffi. La scoperta è stata fatta questa notte alle 3 dal figlio che stava rientrando a casa.  Marco Biffi è consigliere comunale di minoranza del centrodestra ed ex presidente dell’Inter club di Bellusco.

Grave atto intimidatorio

Un atto intimidatorio di cui al momento non si conoscono movente e autori ma su cui nelle prossime ore si cercherà di fare chiarezza. Sono in corso accertamenti.

Il precedente: “Piangerai”

Già nel mese scorso a Bellusco l’assessore all’urbanistica Daniele Misani aveva ricevuto gravi minacce a seguito delle polemiche sulla viabilità di via Ornago.

“Misani piangerai”, recitava una scritta apparsa su una fioriera nella piazza cittadina.

Possibile che la causa sia la viabilità?

Un gesto vile che non ha minato le certezze della Giunta Invernizzi in merito alla viabilità di via Ornago. “Quella strada non era sicura per i pedoni – aveva chiarito poche pre dopo il fatto lo stesso Misani – Cambiarne la viabilità era necessario per tutelare i cittadini”.

Leggi anche:  Malore al lago, muore appuntato dei Carabinieri

Un fatto analogo recente a Torino

Anche nel Torinese è successa una cosa simile solo due settimane fa. In genere questo tipo d’avvertimenti vogliono esplicitamente far riferimento a modalità di tipo mafioso.

Testa di maiale altro avvertimento due settimane fa nel Torinese

Seguono aggiornamenti