Tetto distrutto dalle fiamme, due abitazioni inagibili a Giussano. L’allarme è scattato intorno alle 20.30. Diverse squadre di Vigili del fuoco in campo per domare l’incendio.

Tetto distrutto dalle fiamme, due abitazioni inagibili a Giussano

Grave incendio in via XXIV Maggio a Paina, nella serata di ieri, domenica 24 novembre. Qui, intorno alle 20.30, le fiamme hanno divorato il tetto di una palazzina e reso inagibili due appartamenti.

Le fiamme, pare originate da una canna fumaria, hanno in breve tempo intaccato anche la copertura dell’abitazione confinante che è in fase di ristrutturazione, quindi al momento dei fatti era disabitata.

Sul posto, dopo la chiamata ai soccorsi, sono intervenute diverse squadre dei Vigili del fuoco provenienti da Carate, Desio, Bovisio, Lazzate, Seregno e Garbagnate. I pompieri hanno lavorato a lungo per spegnere l’incendio. Una volta terminato l’intervento i tecnici hanno dichiarato inagibile sia l’appartamento in fase di ristrutturazione che quello interessato dal rogo, dove abita una coppia con una bambina piccola.

Leggi anche:  Giussano: il sindaco accoglie il prefetto in visita istituzionale

La famiglia evacuata si è momentaneamente trasferita da alcuni parenti in zona.