Tragedia questa mattina, venerdì 17 maggio, a Desio: un 62enne invalido è morto nell’incendio della sua abitazione, al primo piano delle case comunali di via Colombo.

Muore nell’incendio di casa

In base a quanto ricostruito, le fiamme sarebbero divampate intorno alle 11 e a sprigionarle potrebbe essere stata una sigaretta rimasta accesa. Il  62enne non è però riuscito a chiamare i soccorsi. Sono stati i vicini a cercare di sfondare la porta e a dare l’allarme.

 

Sul posto Carabinieri, vigili del fuoco e ambulanza

Sul posto si sono portati i Carabinieri, i vigili del fuoco e l’ambulanza, ma purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. In corso le indagini per risalire all’esatta causa del rogo. Sul posto è giunto anche il sindaco Roberto Corti.