Tragedia in Alta Valle Intelvi: escursionista di Concorezzo precipita in un dirupo e muore. Si tratta di un uomo classe 1945 in vacanza nella località di Lanzo Intelvi.

Tragedia in Alta Valle Intelvi

Martedì pomeriggio è uscito dall’albergo, in località Lanzo Intelvi, dove soggiornava, per una passeggiata. E non è più tornato. Per l’uomo, Roberto Beligni, classe 1945, residente a Concorezzo, la macchina dei soccorsi è scattata immediatamente.

Le ricerche e il ritrovamento

Diverse squadre del soccorso alpino e dei Vigili del fuoco di Como lo hanno cercato ininterrottamente fino alla notte scorsa. Quando purtroppo, intorno a mezzanotte e mezza, il corpo del brianzolo è stato ritrovato in un dirupo, trenta metri sotto al livello del sentiero, in località Casa Mara.

La dinamica di quanto accaduto sembra purtroppo confermare un tragico incidente. A quanto si apprende non è stata disposta l’autopsia.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI