Travolto e ucciso dal treno a Bovisio. Tragedia poche ore fa sui binari al passaggio a livello di corso Milano

AGGIORNAMENTO DEL 14 NOVEMBRE: LA VITTIMA E’ DI LIMBIATE 

Travolto e ucciso dal treno a Bovisio

Sarebbe un uomo di circa 50 anni la persona travolta e uccisa a Bovisio Masciago dal treno diretto a Milano. Il tremendo impatto è avvenuto  alle 21,22 di mercoledì 13 novembre, al passaggio a livello di corso Milano. Dai primi elementi raccolti dopo la tragedia si sarebbe trattato di un gesto volontario

Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

In seguito all’incidente si sono precipitati in corso Milano i soccorsi. Due mezzi dei vigili del fuoco dai distaccamenti di Desio e Bovisio Masciago, i carabinieri della Compagnia di Desio e la Polizia ferroviaria. Accorsa in codice rosso anche un’ambulanza della Croce rossa di Varedo insieme all’automedica ma, una volta sul posto, i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo travolto

Circolazione ferroviaria sospesa

Immediatamente sospesa la circolazione ferroviaria in entrambe le direzioni per consentire agli operatori di svolgere i rilievi tuttora in corso. I passeggeri a bordo del treno, cinque persone in tutto, sono stati fatti scendere in corso Milano