Tre discariche formate da pneumatici usurati e sacchi dell’indifferenziata sono apparsi in tre punti a bordo della strada che porta alla Colonia San Benedetto.

Tre discariche nel cuore del Parco Adda Nord

Ennesimo sfregio in un’area a tutela ambientale come il Parco Adda Nord. Infatti, lungo via Val di Porto ai lati della strada che porta alla Colonia San Benedetto sono spuntate come funghi tre discariche abusive di rifiuti.

Dai pneumatici usurati ai sacchi dell’indifferenziata

Nel dettaglio i cumuli di rifiuti, apparsi in settimana e subito segnalati da passanti e residenti alla Polizia Locale, contengono sacchi di plastica con dentro materiale di scarto indifferenziato. Ma c’è anche una pila di pneumatici usurati, considerati per legge rifiuti speciali, in quanto potenzialmente pericolosi per la salute umana e per l’ambiente.

discariche

Non è il primo episodio di discariche abusive in via Val di Porto

Non è la prima volta che via Val di Porto diventa il teatro di una discarica a cielo aperto. Qualche tempo fa era stata rinvenuta, sempre a bordo strada, una pila di materiali industriali e anche un enorme cumulo di immondizia indifferenziata proprio di fronte all’ingresso della Colonia San Benedetto. Allora, dopo qualche giorno, erano intervenuti i membri di Cem Ambiente per ripulire il tutto e la Polizia Locale aveva avviato un’indagine, ma a oggi i colpevoli non sono stati trovati.

Leggi anche:  Travolta da un camion mentre attraversa la strada: gravissima

Casi simili sono avvenuti nei Comuni dell’Adda-Martesana

Ma non solo, recentemente, nel territorio dell’Adda Martesana altri Comuni sono rinvenute discariche abusive.

LEGGI QUI:

Il caso di Cologno Monzese Una discarica abusiva da migliaia di metri quadrati