Ubriaco al volante provoca tre incidenti con feriti in pochi minuti: denunciato

Il responsabile, un 40enne di Vedano al Lambro senza precedenti, aveva un tasso alcolemico 5 volte superiore al consentito. I fatti si sono verificati ieri – venerdì – nel pomeriggio a Monza. Tutto ha avuto inizio alle 15.15 quando l’uomo, al volante di un furgone Citroen, ha provocato il primo incidente in viale Libertà, all’angolo con via Bosisio. Anziché fermarsi, ha proseguito la sua corsa innescando, nemmeno un quarto d’ora più tardi, un secondo sinistro, questa volta in via Correggio, all’angolo con viale Sicilia, dove tampona un veicolo.

Anche in questo caso, l’uomo è scappato. Ma la sua fuga non è durata molto. Arrivato in via Morelli si è schiantato contro un veicolo in sosta. E questa volta, visti gli ingenti danni riportati dal suo furgone, lo ha dovuto abbandonare. Sul posto, oltre all’ambulanza, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale.

Due le persone rimaste ferite, si tratta di una donna di 46 anni residente a Sesto San Giovanni e di una monzese di 23 anni.

Leggi anche:  Bliz antidroga: trovate anche mitragliatrici, otto indagati

Per quanto riguarda il responsabile, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza aggravata dal fatto di aver causato incidenti stradali. Ma dovrà anche rispondere dell’accusa di fuga e omissione di soccorso.