A distanza di due mesi un altro camion incastrato sotto il ponte della ferrovia. E’ accaduto a Desio questa mattina, giovedì 2 luglio, in via Lampugnani.

Un altro camion incastrato sotto il ponte della ferrovia

Ancora un camion rimasto incastrato sotto il ponticello di via Lampugnani, nonostante la presenza dei cartelli che indicano il divieto di transito ai mezzi di altezza superiore ai 2 metri e 80 centimetri. E’ accaduto questa mattina, martedì 2 luglio, intorno alle 9. Il conducente del camion, una volta imboccato il sottopasso, non è più riuscito ad uscire dall’altra parte e il traffico è rimasto bloccato fino alle 11 circa. Sul posto hanno operato gli agenti della Polizia locale che hanno dovuto smistare il traffico, finché la situazione non è  stata risolta.

Precedenti anche in via Tagliabue

A maggio un altro camion è rimasto incastrato sotto lo stesso ponte. In precedenza, a dicembre, invece, la stessa situazione si è verificata sotto il ponte di via Tagliabue, mentre a inizio ottobre un altro mezzo pesante aveva danneggiato la stessa struttura. Recentemente in Consiglio comunale il tema è stato portato all’attenzione della maggioranza dal consigliere del Movimento 5 Stelle, Luca Pace, che ha chiesto di intervenire per trovare una soluzione ed evitare che incidenti simili si verifichino di nuovo.