Una 22enne molestata al Parco, è caccia all’uomo. I Carabinieri stanno cercando l’uomo che ha palpeggiato la ragazza.

Una 22enne molestata

L’ha palpeggiata nel Parco e poi ha fatto perdere le tracce all’interno del polmone verde recintato più grande d’Europa. E’ successo oggi, giovedì 26 luglio, poco dopo le 18. Un nigeriano ha molestato una connazionale regolare che ha riferito di essere stata vittima di palpeggiamenti. Immediata la chiamata alle Forze dell’ordine. Sul posto, infatti, sono accorsi i Carabinieri della stazione di Villasanta. Ora è caccia all’uomo. La ragazza, invece, è stata trasportata alla clinica Mangiagalli di Milano, come da protocollo, per accertamenti.