Viabilità del “Milanino”, la soddisfazione di “Vivi Concorezzo”. La lista civica di Paolo Gaviraghi e Alberto Bernareggi ha accolto di buon grado l’incontro in programma il prossimo 16 gennaio per discutere le possibili modifiche alla viabilità del quartiere.

Il comunicato della lista civica

Nei giorni scorsi “Vivi Concorezzo” ha pubblicato un comunicato stampa in cui accoglie con favore l’incontro in programma tra la Tau, la società incaricata dall’Amministrazione comunale di Concorezzo per la redazione del Piano Urbano del Traffico, e un urbanista indicato dal Comitato “Amici del Milanino”, che da anni ormai si batte per un cambiamento della viabilità interna al quartiere.

“Accogliamo con soddisfazione la notizia che il 16 gennaio 2019 si terrà un incontro tra i tecnici dello studio TAU e l’urbanista interpellato dall’associazione “Amici del Milanino”, per un confronto sulle diverse proposte viabilistiche per ridurre il traffico di attraversamento nel quartiere – si legge nel comunicato di “Vivi Concorezzo” – Come sottolineato nell’ultimo consiglio comunale dal consigliere Bernareggi, commentando l’informativa del Sindaco, questo è sicuramente un passo importante che va nella direzione auspicata dai residenti del Milanino. La speranza è che dal confronto e dall’ascolto delle istanze si possano trovare velocemente soluzioni adeguate che contribuiscano alla riduzione del traffico nel quartiere. Vivi Concorezzo ha anche tenuto a ribadire come nessuna forza politica dovrebbe vedere il Milanino come terra di conquista su cui mettere la propria bandierina, ma, al contrario, le forze politiche si devono mettere al servizio di tutti i cittadini per ascoltare le loro istanze e fare in modo che, attraverso il dialogo e il confronto, si possano identificare le soluzioni migliori ai problemi esistenti”.