Vuole bere senza pagare, il barista rifiuta e viene aggredito. L’episodio è avvenuto ieri, giovedì 11 ottobre, in un locale di via Enrico da Monza.

Vuole bere senza pagare

E’ entrato nel locale pretendendo di essere servito dal barista. E ha chiarito subito la sua posizione: non aveva nessuna intenzione di pagare il corrispettivo delle bevande e degli alimenti richiesti. Ma il barista, ovviamente, si è rifiutato.

Al “no” del barista, l’altro reagisce in modo violento

La reazione del cittadino egiziano di 21 anni, regolare sul territorio nazionale, però è stata violenta. Il giovane, infatti, ha aggredito un dipendente e anche altre persone intervenute a difesa del lavoratore. Il 21enne Y. M. A. è stato denunciato in stato di libertà per le gravi minacce rivolte al dipendente del locale.