Vuole i soldi per la e maltratta la madre, arrestato 27enne di Desio.  Da tempo senza fissa dimora, tornava a casa solo per ottenere, con le buone o con le cattive maniere, i soldi per comprarsi la droga. Lo ha fatto anche mercoledì sera, quando è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e rinchiuso in carcere a Monza.

Vuole i soldi per la droga e maltratta la madre, sorpreso in flagranza di reato

In manette è finito un ventisettenne disoccupato e con problemi di tossicodipendenza. I militari lo hanno sorpreso in flagranza di reato. Chiamati a intervenire, quando sono arrivati sul posto, hanno trovato in casa il ventisettenne e la madre, una 55enne. La donna già in passato aveva fatto denuncia contro il figlio per maltrattamenti.

I carabinieri hanno immobilizzato il 27enne

I militari della Compagnia di Desio sono riusciti a bloccare e immobilizzare il ventisettenne desiano, che neppure di fronte a loro ha smesso di sbraitare all’indirizzo della madre. Il giovane è stato tratto in arresto e portato in carcere a Monza. Non era la prima volta, come detto, che se la prendeva con la madre per ottenere i soldi per acquistare la dose di droga.