Alpini e Cai Seveso protagonisti con la 37esima edizione dell’omaggio alle castagne. In via De Gasperi i componenti delle due associazioni hanno cucinato, come da tradizione, caldarroste per tutti i cittadini.

300 chili di caldarroste

L’evento è ormai un’abitudine consolidata, che prende piede ogni 1 novembre da ormai 37 anni a Seveso. Nell’area parcheggio tra via De Gasperi e piazza IV novembre, le locali sezioni di Alpini e Cai si radunano per cucinare 300 chili di castagne e offrirle ai cittadini in cambio di un’offerta libera. Per gli ospiti la possibilità anche di gustare vin brulè e di acquistare lo speciale panettone degli Alpini. Il ricavato verrà donato interamente in beneficenza ad associazioni del territorio.

I prossimi appuntamenti

Gli Alpini Seveso saranno grandi protagonisti in questi primi giorni di novembre. Sabato parteciperanno al centenario per la marcia della Vittoria, mentre nel pomeriggio inaugureranno nella propria sede in Villa Dho una mostra proprio sui cento anni a conclusione della Grande Guerra. Non mancheranno poi gli appuntamenti nelle scuole del territorio per le tradizionali castagnate autunnali. L’appuntamento con il Cai Seveso invece è fissato per il 30 novembre, con la presentazione del programma invernale.