Quattro appuntamenti a teatro per i bambini e le loro famiglie. S’intitola “Che spettacolo” la rassegna teatrale in Auditorium a Seregno, in programma a partire da domenica pomeriggio.

In cartellone quattro date

Domenica 17 febbraio (alle 15.30) il primo dei quattro spettacoli della rassegna promossa dall’Amministrazione, dedicata ai bambini e alle famiglie. Le date successive il 3 e 24 marzo e il 7 aprile. Gli spettacoli, con la collaborazione tecnica della cooperativa “Controluce”, sono rivolti ai bambini dai tre ai dodici anni.

“Il teatro per avvicinare gli altri”

Il biglietto d’ingresso costa 4,50 euro con possibilità di biglietti cumulativi per le famiglie a 12 euro e abbonamenti all’intera rassegna a 24 euro (per due persone). “Il teatro ci permette di superare gli stereotipi, di avvicinarci agli altri, di scoprire il valore della diversità: entriamo nelle storie di personaggi sconosciuti fino a sentirle nostre” commenta l’assessore alla Cultura, Federica Perelli.

Il debutto con un… omino

Domenica “Che spettacolo” debutta con “L’omino del pane l’omino della mela” scritto, diretto e interpretato da Alessandro Larocca e Andrea Ruberti. “C’era due volte un cuore” (regia di Daniela Nicosia), “Lingua Blu” (Giuseppe Di Bello) e “I brutti anatroccoli” di Silvano Antonelli i titoli degli spettacolo successivi. “La rassegna vuole essere una bella opportunità di valorizzare L’Auditorium come luogo di aggregazione e di promozione culturale per la città” conclude il sindaco, Alberto Rossi.