Jovanotti a Linate, tutto pronto per la data finale del Jova Beach Party, che chiude in bellezza in Lombardia. Sabato sera, 21 settembre 2019, l’aeroporto ospiterà un evento unico.

Jovanotti sabato a Linate

Si chiude sabato sera il tour che ha portato Lorenzo Cherubini in giro per le spiagge d’Italia per tutta estate. Un mega evento che ha suscitato anche alcune polemiche (per concessioni e impatto ambientale), ma che ha fatto ballare e cantare migliaia di persone. Jovanotti voleva un luogo poco convenzionale per chiudere il tour-evento, e quale struttura era più indicata di un aeroporto? Concomitanza favorevole, la chiusura per tre mesi dello scalo di Linate, dove sono in corso lavori di ristrutturazione.

Jova Beach Party: il palco

Il palco si troverà nella parte di prato rivolta verso Sea Prime, l’area dedicata all’aviazione privata. I numeri sono imponenti: largo cento metri, avrà di fronte uno spazio da 330 metri di lunghezza per 250 di larghezza. Dodici le torri per luci e audio (in tutte le altre date del tour erano quattro).

Il video di Viareggio

Sistema viabilistico

Sarà una serata decisamente dura anche dal punto di vista viabilistico. Sono infatti attese centomila persone, e la concomitanza con il derby tra Milan e Inter, in programma alle 20.45 a San Siro fa pensare che chi debba muoversi in quelle direzioni debba farlo con un po’ di anticipo, ipotizzando già di trovarsi nel traffico.

La Prefettura ha coordinato alcuni tavoli tecnici nei mesi scorsi per strutturare il sistema di mobilità che prevede un potenziamento dei mezzi pubblici e del passante ferroviario e l’utilizzo di tutti i parcheggi disponibili nel raggio di due chilometri da Linate. Sarà inoltre creata un’area apposita alla quale potrà accedere chi avrà in coppia il biglietto del concerto e la prenotazione del posto auto. Saranno coinvolti anche i parcheggi dell’Idroscalo e dei Comuni di Segrate e Peschiera.

L’Air Show

Centomila sono le persone previste per Jovanotti, 250mila per l’Air Show in programma il 13 e 14 ottobre. Un altro evento unico e dai numeri imponenti: occuperà 700mila metri quadrati nel pratone a ridosso della pista di decollo. Uno spettacolo che prevede 26 ore di intrattenimento, mille musicisti, 70 food truck provenienti da ogni angolo d’Europa, 18 aerei esposti e sei ore di show acrobatico con la presenza delle Frecce tricolori.  Il sistema di mobilità sarà mantenuto anche per questo evento.

Leggi anche:  Tutto esaurito per il concerto di Bahrami al pianoforte

PROGRAMMA COMPLETO E DETTAGLI SU LAMARTENSANA.IT