Questa sera, domenica, in piazza Risorgimento a Seregno un tributo per
Fabrizio De André nel ventennale della scomparsa del cantautore genovese.

Tributo a Fabrizio De André

Una serata tributo per il celebre cantautore genovese Fabrizio De André nel ventennale della sua scomparsa. In piazza Risorgimento a Seregno appuntamento con “20 anni di Faber”, sul palco Teo Manzo. L’evento, che  rientra nel cartellone di “Seregno d’estate”, a partire dalle 21 con ingresso libero.

Faber, un artista unico

L’11 gennaio del 1999 se ne andava un poeta, anarchico e pacifista. Oggi avrebbe 79 anni. E’ stato il cantore di emarginati, prostitute e ribelli. Nei testi delle sue canzoni vicoli malfamati, ragazze di paese ingenue e ammaliatrici, amore veri e presunti. Ha interpretato uno stile unico, scarno e asciutto, con melodie del sapore popolare che sono rimaste nella memoria di tutti.

Sul palco Teo Manzo

Sul palco di piazza Risorgimento a Seregno è atteso Teo Manzo, 31enne milanese. Nel 2011 ha fondato la band “La linea del pane”, con la quale ha pubblicato un album come cantante e chitarrista. Il suo primo disco da solista, dal titolo “Le Piromani”, ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui la candidatura come miglior opera prima alle “Targhe Tenco 2016”.  Nel dicembre dello stesso anno ha ricevuto il “Premio Fabrizio De André” per la poesia.

Leggi anche:  Ambarabàciccìcoccò: cosa facevano veramente le tre civette alla figlia del dottore?

Torna alla home page.