Mentre sta per entrare nel vivo la stagione dei concorsi di danza, c’è una piacevole sorpresa extra competizioni per Veronica Matta. La 17enne ballerina dell’Accademia Musicale Marziali di Seveso, che si è spesso distinta per i riconoscimenti ottenuti nei concorsi e stages cui ha partecipato in giro per l’Italia ed all’estero.

Veronica citata da Massimo Galli

Veronica ha saputo direttamente dal giornalista Massimo Galli di essere stata citata nel libro (un e-book per la precisione) “L’eroe anti Spread, storia di un gatto coraggioso”. Non si tratta di una storia solo per bambini, come il titolo potrebbe far credere, ma della sorprendente e coinvolgente “opera prima” di Galli, nella quale l’atmosfera fiabesca si mischia alla realtà dei giorni nostri con la quotidiana battaglia di stati e famiglie per combattere il nemico-spread, il tanto temuto rialzo dei tassi di interesse che poi si riverbera in maniera negativa su ogni aspetto dell’economia e della vita sociale. Galli ha assistito ad alcune perfomance di Veronica al Teatro Sociale di Como e, complice una collega giornalista già ballerina professionista, ha cominciato a seguirla ed apprezzarne le qualità, fino a pensare a lei per uno dei personaggi del libro: la gatta ballerina Veronika, a lei ispirata.

A febbraio i primi concorsi

Sul fronte agonistico, invece, con la partecipazione ai primi concorsi prevista per febbraio, Veronica Matta sarà impegnata domenica nella performance del Maade Ensemble “Fimmina, il coraggio di essere donna”, regia di Adele Di Giovanni e coreografia del maestro della 17enne sevesina, Mattia Cuda, presentato in anteprima a partire dalle 18 nella giornata di domenica 27 maggio nella struttura di “Matilda” a Nova Milanese.