“L’amore crocifisso” visto con gli occhi degli adolescenti.

Si intitola così la mostra itinerante pensata e realizzata interamente dal gruppo adolescenti, e dai loro educatori, della comunità pastorale Santa Maria di Lesm,  Camprada e Correzzana.

Ventidue pannelli raffiguranti l’amore

L’esposizione dei 22 pannelli, che raffigurano l’amore di Cristo, verrà inaugurata domani mattina, domenica, nella chiesa di Lesmo. L’esposizione, dicevamo, è itinerante.

La prossima settimana verrà esposta a Peregallo e quella successiva a Correzzana.

“I ragazzi si sono impegnati in ricerche su opere d’arte, personaggi e ed opere letterarie su questo tema e hanno realizzato i pannelli curandone anche gli aspetti grafici”, hanno fatto sapere gli educatori Marco Stucchi, Stefania Rivolta, Yarna Riva, Marco Riva, Silvia Platania, Alessandro Giovenzana e don Paolo Alberti, responsabile della pastorale giovanile.

Un lungo viaggio tra le opere più belle

La mostra guiderà i fedeli in un lungo viaggio attraverso le opere più belle, passando per il “Christus Triumphans” e “Christus Patiens”, il Crocifisso di San Damiano, la Crocefissione di Mantegna, la Crocefissione Bianca di Chagall, l’Ultima Cena, il bacio di Giuda, la Pietà di Michelangelo, la Pietà di Tiziano, la storia della Sindone, l’amore di Santa Gianna Beretta Molla, di San Giovanni Paolo II e di Francesca Pedrazzini.

Leggi anche:  A Barlassina la sfida per il 36esimo Palio dei Rioni