Dopo 10 anni ha deciso di partecipare di nuovo ad un concorso nazionale di poesia ed è arrivato quarto a Piacenza. E’ tornato in prima linea Gianpaolo Ripamonti, 55 anni (è nato il 3 luglio 1963 a Lecco, ma abita a Osnago): un vita interessante la sua, ma sempre con rime e versi a farle da colonna sonora.

E’ stato vicecomandante della Polizia locale ad Arcore

Ha sempre voluto fare l’insegnante (rinunciò perché in famiglia serviva uno stipendio più stabile), ma per 23 anni ha vestito la divisa da vigile, arrivando a ricoprire la carica di vicecomandante della Polizia locale di Arcore. Poi, nel 2007, Gianpaolo Ripamonti ha deciso di cambiare vita e si è messo dietro una cattedra (quell’anno in una primaria di Robbiate)… per poi non mollarla più.

Da sempre innamorato della poesia

Diplomato in Teologia, appassionato di storia, archeologia e musica, Ripamonti ha tratto non poche soddisfazioni dalla sua più grande passione, la poesia.

Leggi anche:  Jovanotti a Linate per chiudere il suo tour

Nel 2001 ha conseguito, alla sua prima partecipazione, la Menzione d’Onore al premio letterario nazionale di poesia «Salvatore Quasimodo» a Siracusa. Successivamente ha ottenuto diversi premi, menzioni e riconoscimenti (l’ultima volta dieci anni fa) in concorsi letterari di poesia e narrativa a Cassino, Santa Margherita Ligure, Cuneo, Rieti, Melegnano, Monza, Piacenza, Landriano, Roma e Pavia.

Nel 2003 ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie «Il canto dei piccoli», mentre la raccolta di versi «Il mio piccolo canto libero» è stata data alle stampe nel 2006 (prefazione dell’arcivescovo, e compaesano, Gianfranco Ravasi).

Il premio conquistato a Piacenza

La presente per informarla che la Giuria della XX Edizione del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa “Emozioni e Magie del Natale” ha deciso di premiare la sua opera con il 4° posto Tema Libero.

Questa la comunicazione giunta a sorpresa dagli organizzatori del concorso: la consegna avverrà il 15 dicembre 2018 nel corso della cerimonia di premiazione ufficiale a Piacenza.

Prima vigile, poi insegnante... da sempre poeta: dopo dieci anni vince un concorso. Gianpaolo Ripamonti, 55 anni è nato a Lecco, ma abita a Osnago.
Ripamonti… in cattedra

 

daniele.pirola@netweek.it