Simone Cristicchi domenica 14 gennaio porta in scena  “Mio nonno è morto in guerra”. Promosso dall’Assessorato alla cultura in collaborazione con CLAPSpettacolodalvivo, ArteVOX Teatro e DelleAli.

Si apre la stagione teatrale di Vimercate

Domenica 14 gennaio, alle ore 21, entra nel vivo la stagione teatrale di Vimercate. Primo spettacolo in programma: “Mio nonno è morto in guerra”, di e con Simone Cristicchi. Un vivace e appassionante mosaico di memorie, canzoni e video-proiezioni, i cui protagonisti sono piccoli eroi quotidiani. Uomini e donne attraversati da uno dei più violenti terremoti della storia: la Seconda Guerra Mondiale.

L’istrionico Cristicchi darà vita ai personaggi

Tutte le testimonianze che verranno proposte sono reali e inedite. Raccolte dall’autore con un’attenta ricerca. Cambiando voce, abiti, musiche e atmosfere l’istrionico Cristicchi darà vita ad ogni personaggio. In un caleidoscopio di emozioni capaci di commuovere e far sorridere amaramente su una delle più grandi tragedie mai accadute.

Informazioni e prenotazioni

Prezzo del biglietto, € 20 intero e € 15 il ridotto dedicato a under 25, over 65 e gruppi di almeno 8 persone. I biglietti potranno essere acquistati la sera stessa a partire dalle 20 presso la biglietteria del Teatro. Oltre a quello di Cristicchi sono 8 gli spettacoli di prosa e 9 quelli per ragazzi compresi nella programmazione 2018 che proseguirà fino a maggio. La prosa andrà in scena a Oreno, mentre gli appuntamenti per i giovani all’Auditorium della Biblioteca Civica.

Leggi anche:  Festa d'estate a Montemerlo (LE FOTO)

Spettacolo per bambini all’Auditorium

Sempre domenica 14 alle 16.30 all’Auditorium della Biblioteca Civica vi aspetta lo spettacolo per bambini “Tic Tac Tic Tac”. Una proposta firmata DelleAli assieme alla Compagnia Casa degli Alfieri e ad Antonio Catalano, dedicata ai piccoli dai 3 ai 7 anni.  Prezzo del biglietto: 6 euro. I posti sono limitati quindi è consigliabile la prenotazione ai seguenti contatti ufficiostampa@delleali.it oppure  3771304141.