E’ partita ieri sera, venerdì 6 luglio, la 24esima edizione di «Triuggio d’Estate».

Triuggio d’Estate è entrata nel vivo

Nello speciale allegato al nostro Giornale di Carate, uscito martedì 3 luglio, ancora in edicola, tutte le informazioni relative alla celebre manifestazione organizzata dal Gruppo Let’s Go al centro sportivo di via Kennedy. Dieci serate all’insegna del divertimento e della buona cucina. La kermesse prosegue sulla scia della «restaurazione» avviata durante l’edizione precedente. Saranno infatti le note musicali a prendersi la scena. Non mancheranno momenti di comicità pura come, per esempio, con la presenza di Leonardo Manera, comico di Zelig. L’offerta musicale non è mai stata così ampia, in grado di abbracciare stili e gusti differenti.

Musica e buona cucina

Per il terzo anno consecutivo sarà presente un gruppo tutto triuggese, i «Bagno76» (nella foto sotto), che si esibirà sabato 14 luglio a partire dalle 21.30. Andrea Bonazzi nei panni di djWalky, ideatore e responsabile del gruppo, Marco Negri, Kino Voice (presentatore), dj Ska e dj Pego insieme a un altro componente del gruppo, Renzo Damiano, in arte Renzino Voice. I «Bagno 76» faranno ballare e cantare come sempre tutti gli ospiti insieme alle ballerine della scuola di danza di Carate Dance Accademy & Fitness, con lo spettacolo dance «Summer Dance Party 2018». La band nasce nel 2013 da un’idea di Andrea Walky dj, deejay di vecchia data che un giorno, rispolverando i piatti e la sua collezione di vinili anni ‘80 ed anni ‘90, viene folgorato dalla passione di un tempo per la musica dance. Dopo pochi mesi Walky raccoglie i primi consensi e la sua strada si incrocia con altri due amici di vecchia data, appassionati di musica. Da quell’incontro nascono diverse serate che spaziano dagli ‘80 ai ‘90, rigorosamente con i vinili originali dell’epoca.

Leggi anche:  Muggiò: In arrivo da venerdì il Festival dello gnocco fritto

Il Gruppo Let’s Go

Tantissimi i volontari impegnati per la buona riuscita della manifestazione. Un appuntamento ormai diventato fisso per il paese. Alla guida del Gruppo Let’s Go il presidente Massimo Casiraghi e il vicepresidente Alberto Comi. Il sodalizio sostiene numerose associazioni attive sul territorio. “Serietà, trasparenza e collaborazione sono i capisaldi e i nostri valori – fa sapere il presidente – E i numeri parlano chiaro. In quest ultimi anni abbiamo iniziato un percorso di collaborazione con il Comitato Genitori delle scuole primarie e secondarie nel supporto all’organizzazione delle attività extrascolastiche. Con il corpo musicale “Santa Cecilia” abbiamo organizzato negli ultimi due anni la November Pig Fest. Senza dimenticarci della Polisportiva Triuggese e della scuola materna. Sono sicuro che il Gruppo Let’s Go continuerà sempre con questo spirito e queste certezze. E Triuggio d’Estate sarà e resterà appuntamento fisso per tutti i triuggesi ancora per moltissimi anni”.