Tutti di corsa lungo l’Adda con la StraOratorio di Trezzo. Si è tenuta questa mattina domenica 28 aprile 2019 la quinta edizione della manifestazione podistica inserita in una kermesse, iniziata venerdì e terminata oggi, domenica.

Tutti di corsa lungo l’Adda

Si tratta di una marcia non competitiva a passo libero per le strade di Trezzo. La festa è iniziata venerdì alle 21 con l’incontro con il gruppo Sbs di Wheelchair tennis school. Sabato, invece, la manifestazione è ripartita alle 14.30 col Family day scuola calcio. In serata le cucine dell’oratorio si sono aperte per il primo momento conviviale, seguito alle 21 dallo spettacolo teatrale (a ingresso libero) «Alice nel paese del meraviglie» della compagnia «I donattori», presso il cineteatro «Il Portico».

Pronti, partenza… via

Domenica, infine, dopo la Messa alle 8.45, tutti nel sagrato dell’oratorio per il ritiro dei cartellini di gara (la partecipazione costa 3 euro), prima della partenza. La corsa è iniziata alle 10, e sarà seguita poi dal pranzo in oratorio (le cucine hanno aperto  dalle 11.30). Nel pomeriggio, invece, nella struttura ci sarà l’animazione per i bimbi.

Leggi anche:  A Seregno un tributo a Fabrizio De André

Più di mille iscritti

La manifestazione ha registrato oltre un migliaio di iscritti. Tre i tracciati previsti, rispettivamente da cinque, nove e quindici chilometri, attraverso il paese e lungo l’argine dell’Adda. Il Gruppo alpini, il Gruppo podistico Avis-Aido e la cooperativa Castello si sono occupati dei punti ristoro, mentre l’Associazione nazionale carabinieri, la Protezione civile e la Croce azzurra hanno svolto il servizio d’ordine lungo tutto il percorso.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.