America Graffiti arriva in Brianza e cerca 25 nuovi collaboratori. L’apertura il 20 dicembre in via Dante a Concorezzo. Il ristorante è ispirato ai leggendari diner e fast food americani anni 50.

America Graffiti arriva in Brianza

Un Natale a stelle – ma anche a strisce – per i residenti della provincia di Monza e Brianza.
Infatti, il 20 dicembre aprirà i battenti in via Dante 235 a Concorezzo  America Graffiti: il ristorante ispirato ai leggendari diner e fast food dell’America degli anni Cinquanta. È il primo in tutta la provincia. Per i brianzoli appassionati si potranno gustare maxi-burger di carne italiana e irlandese, gustose ribs, stuzzicanti specialità tex mex e, dulcis in fundo, golose cheesecake importate direttamente dagli Stati Uniti.

L’apertura del locale dallo stile rockabilly ma dal cuore italiano rappresenta, da un alto, una bella novità per la schiera di fan del format ormai celebre in tutta Italia, dall’altro, una reale opportunità di crescita per tutto il territorio.

Si cercano 25 nuovi collaboratori

Sono 25, infatti, le posizioni aperte per addetti alla cucina, operatori di sala e restaurant manager che verranno selezionati in loco da Cigierre SpA, il primo gruppo italiano nella ristorazione e proprietario non solo della catena America Graffiti, ma anche dei marchi Old Wild West, Wiener
Haus, Pizzikotto, Shi’s e Tamakinho.

Leggi anche:  Concorezzo piange il maestro Antonio Panceri

Chi desidera conoscere le posizioni aperte a Concorezzo o intende presentare la propria candidatura, lo potrà fare attraverso il sito cigierre.com alla sezione lavora con noi.

Ma che cosa propone America Graffiti: