Il gran gala del BtoB Awards Brianza, svoltosi questa sera, lunedì, nello splendido scenario di Villa Reale, ha sancito la vittoria della Brivio&Viganò, una bellissima storia di impresa che ha conquistato la giuria popolare ma anche quella di qualità, tanto da imporsi prima nella categoria “Piccole e medie imprese” per poi diventare il “best the best” dell’ottava edizione del premio dedicato alle eccellenze del nostro territorio.

I premiati

La serata, presentata da Sara Re e Pietro Fortunato, partner di Hubnet Communication, è stata caratterizzata da una straordinaria partecipazione che ha visto la partecipazione in qualità di partner del Gruppo Netweek, rappresentato dal vice presidente Riccardo Galione e dal direttore editoriale Giancarlo Ferrario, dal vice presidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, dal vice presidente di Assolombarda  Andrea Dell’Orto e da tantissime altre personalità del mondo economico e istituzionale. Ad aggiudicarsi le singole categorie sono stati: Boffi (Grandi aziende), Costamp Group (Imprese storiche), Eugin Distilleria Indipendente (Start up), Gruppo Ethos (Food), Sireg (Passaggio generazionale), Citra (Innovazione) e Roche (Esg). Insieme a loro sono stati protagoniste altre due belle aziende: Gruppo Fabbro (ha ricevuto il Premio Speciale del Gruppo Netweek) e St Microelectronics di Agrate (si è aggiudicata il Premio Speciale del Giornale di Monza).

Leggi anche:  Sciopero personale Ata della scuola mercoledì 27 novembre 2019


I premi speciali

La serata ha poi vissuto due momenti molto significativi quando sono stati assegnati due premi alla memoria:  a Giovanni Mariani e  a Valentino Giambelli, indimenticato imprenditore edile ed ex presidente del calcio Monza. Il BtoB anche quest’anno non ha mancato di sottolineare chi si dedica al prossimo: la menzione per l’associazione è andata a Cancro Primo Aiuto, il sodalizio guidato da Flavio Ferrari il cui respiro ha ormai valicato i confini regionali. La menzione per la promozione del territorio infine è stata assegnata a Piero Addis, brillante e infaticabile direttore della Reggia d Monza.