Gli alunni del Collegio Bianconi sono pronti a tornare ai loro banchi di scuola e l’anno scolastico 2019-2020 si preannuncia ricco di novità. Dalla scuola dell’infanzia alla primaria, dalla scuola media al liceo linguistico, ecco qualche anticipazione.

Alla scuola dell’infanzia si parla inglese

Per i bambini dai tre ai cinque anni sono stati implementati i laboratori di gioco psicomotorio e la presenza della lingua inglese.
Fin dai tre anni, i piccoli avranno un insegnante madrelingua inglese per un’ora alla settimana, in compresenza con le maestre.
Insegnanti specialiste inoltre seguiranno due laboratori importanti: quello di manipolazione in lingua inglese e quello psicomotorio, nell’ottica di garantire professionalità e qualità a questi momenti.

Un’accoglienza speciale per chi inizia la scuola primaria

La scuola primaria per gli alunni delle classi seconde, terze, quarte e quinte inizia l’11 settembre. Il 12 settembre invece è il primo giorno per i bimbi di prima. A loro è riservato un momento di accoglienza davvero speciale. L’Amministrazione comunale in collaborazione con Monza Calcio regalerà un astuccio a tutti i bambini della città che iniziano la scuola primaria. Al Collegio Bianconi saranno il Sindaco Dario Allevi e l’Assessore all’Istruzione Pier Franco Maffè in persona a fare la consegna.. Con lui ci sarà Cristian Brocchi, allenatore del Monza, un giocatore del Monza e l’ex calciatore del Milan Daniele Massaro.
Anche alla scuola primaria la novità principale dell’anno riguarda l’introduzione dello studio dell’inglese con insegnante madrelingua in orario curricolare. In orario extrascolastico si potranno seguire anche corsi pomeridiani con insegnanti madrelingua di inglese e spagnolo, sia per un primo avvicinamento alla lingua straniera, sia per prepararsi agli esami di certificazione linguistica.
Sul finire dell’anno scolastico, è previsto un momento di condivisione davvero speciale: un pellegrinaggio ad Assisi sui passi di San Francesco, a cui potranno partecipare tutti: docenti, alunni con le loro famiglie, amici.

Scuola media: aggregazione e legalità

Agli alunni delle medie e ai loro genitori sarà dedicato il progetto della durata di una settimana “Sulla strada della legalità. Luci e ombre nella rete”. Le aule del Collegio ospiteranno un Avvocato del Foro di Monza esperto in diritto penale e un criminologo clinico che gestisce lo sportello giuridico all’interno dell’istituto penale minorile Beccaria in Milano. Con la loro guida i ragazzi saranno chiamati a sviluppare maggiore consapevolezza sulle conseguenze dell’agire nella società civile e saranno sensibilizzati sul fenomeno del cyberbullsimo.
Oltre ai viaggi e alle uscite didattiche “tradizionali”, per la prima volta gli alunni potranno partecipare a giornate di convivenza coordinate dai loro docenti, per imparare a stare insieme e a relazionarsi in modo positivo, nel rispetto dell’altro, non solo in aula ma anche nei momenti di vita quotidiana.
L’aggregazione del resto è molto importante per il Collegio di via Torneamento 5, che organizza ormai da più anni il Bianconi Day: un’intera giornata da passare insieme, che si protrae anche dopo l’orario scolastico per giocare, fare merenda, laboratori o volontariato, vedere un film, cenare e concludere con un gioco notturno finale. I Bianconi Day sono promossi e coordinati dai docenti.

Leggi anche:  Convegno Bcc Brianza e Laghi a Lariofiere sul partenariato pubblico-privato

Liceo Linguistico: innovazione nel solco della tradizione

Le novità del Liceo linguistico si pongono nel solco tracciato in questi ultimi anni mettendo linfa nelle radici già solide di una costruzione culturale aperta alle innovazioni ma ancorata alla solidità della tradizione.

Le classi di prima e seconda quadriennale hanno già cominciato la scuola lo scorso 2 settembre, le prime del quinquennio iniziano l’11 e tutte le altre classi il 12 settembre.
L’accoglienza degli studenti ha in cantiere due finestre aperte: una sulla città di Monza, l’altra su Lovere.

La conoscenza della città di Monza, a prescindere dalla provenienza degli alunni, avverrà nelle prossime settimane quando i ragazzi avranno iniziato a respirare l’aria del Bianconi e avranno potuto conoscere i ragazzi più grandi: saranno infatti gli studenti di quarta liceo che accompagneranno le prime nel centro storico e spiegheranno in lingua inglese i tesori d’arte di questa meravigliosa città.

Lovere è l’altra finestra aperta sul lago d’Iseo: qui, accompagnati dai loro coordinatori andranno alla scoperta delle origini della Congregazione che ha dato vita al carisma delle Suore di carità attraverso le sante Bartolomea e Vincenza.

In ottemperanza alla legge 20 agosto 2019, n. 92, che a partire dall’a.s. 2019/2020 introduce nell’ordinamento scolastico l’insegnamento dell’educazione civica quale veicolo «per formare cittadini responsabili e attivi e per promuovere la partecipazione piena e consapevole alla vita civica, culturale e sociale delle comunità, nel rispetto delle regole, dei diritti e dei doveri», in entrambi i licei, e in tutte le classi, è reso obbligatorio l’insegnamento della disciplina di Diritto ed economia politica.

Lo studio assistito e la scuola aperta nel pomeriggio per dare la possibilità agli studenti di studiare, approfondire, dialogare, confrontarsi.

Le serate culturali troveranno spazio negli incontri del “Caffè letterario”: aperti a studenti e genitori.

E ancora, al via il progetto sulla legalità e focus con esperti sul fenomeno del cyberbullsimo.

Molto altro è in cantiere e prenderà corpo in questi giorni di intensa programmazione.

Per informazioni e iscrizioni

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito internet del Collegio Bianconi: www.collegio-bianconi.it o contattare l’istituto di Via Torneamento, 5 al numero 039.363381.

 

Informazione pubblicitaria