La vicenda di Daniela Carrasco, l’attivista cilena nota come el mimo, trovata impiccata un mese fa a Santiago, è entrata nelle aule del Liceo artistico di Vimercate

La vicenda del mimo

Daniela Carrasco è stata trovata morta il 20 ottobre nella sua abitazione. Nota come el mimo e attivista della campagna di protesta in corso in Cile, la sua vicenda è diventato un caso internazionale: trovata impiccata nella sua abitazione, l’ipotesi del suicidio è stata contrastata da alcuni attivisti che rimarcano come, invece, Daniela sia una vittima della campagna repressiva delle forze dell’ordine cilene. Una vicenda arrivata anche a Vimercate dove le studentesse e gli studenti del Liceo artistico hanno attuato una iniziativa simbolica per chiedere giustizia per el mimo Daniela Carrasco.  Colpiti dalla notizia, gli studenti hanno deciso di svolgere le lezioni di mercoledì truccati da mimo, in ricordo di Daniela e per cercare di sensibilizzare compagni e docenti in merito alla tragica vicenda.