Il nuovo proprietario del salumificio Vismara di Casatenovo è il Gruppo Amadori. I sindacati: “Si apre una nuova era”.

Vismara acquistata da Amadori

Il dado è tratto, il salumificio Vismara di Casatenovo è stato acquistato da Amadori. La notizia circolava già da qualche tempo, ma l’ufficialità della firma è giunta soltanto nel pomeriggio di ieri, lunedì 25 febbraio. A comunicare la conclusione dell’accordo è stato Franco Cadoppi, commissario nominato dal tribunale di Reggio Emilia, che appena appreso della fumata bianca ha telefonato ai sindacalisti che da tempo si occupano delle vicende riguardo lo stabilimento di Cascina Sant’Anna.

I sindacati: “Si apre una nuova era”.

“Al momento non abbiamo molte notizie ufficiali, ma l’accordo è stato definito”, ha affermato pochi minuti dopo la telefonata con il commissario Massimo Sala della Flai Cgil, parlando anche a nome del collega Enzo Mesagna della Fai Cisl.  “Il nome di Amadori era circolato a più riprese, ma fino a quando non c’era niente di nero su bianco non eravamo in grado di dare buone notizie ai lavoratori. Ora si apre una nuova era e nei prossimi giorni capiremo che prospettive ci sono per i dipendenti di Casatenovo”.