Oggi, martedì 19 febbraio 2019, va in scena la simulazione della prima prova in occasione dell’esame di maturità 2019.

Maturità 2019 oggi per tutta Italia la simulazione della prima prova

Da quest’anno la maturità cambia. Ecco perché il Ministero ha fissato due date per “entrare in confidenza” con la prova d’italiano (la prima oggi, la seconda il 26 marzo), due per la seconda prova (il 28 febbraio e il 2 aprile). Da questa mattina quindi anche tutti i maturandi brianzoli si sono trovati davanti le tracce del tema. Due tracce per la tipologia A (analisi del testo); tre tracce per la tipologia B (il testo argomentativo); due tracce per la tipologia C (il tema d’attualità).

Prima prova d’Italiano pdf

Prima prova d’Italiano Doc

Leggi anche:  La società Stema Group salvata dalla concorrente Renato Nisi
 

In vista delle novità introdotte nell’Esame di Stato dal decreto legislativo 62 del 2017, il Ministro Marco Bussetti ha voluto predisporre specifiche misure di accompagnamento per le scuole, i docenti, gli studenti.
In particolare, oltre agli incontri che si stanno svolgendo sui territori già dallo scorso novembre, il MIUR, in questi mesi che precedono l’Esame, elaborerà esempi sia per la prima, sia per la seconda prova, tenendo conto delle discipline individuate per il secondo scritto con l’apposito decreto del Ministro pubblicato lo scorso 18 gennaio. Dunque esempi coerenti con quelle che saranno le prove di giugno.

LEGGI ANCHE >> Ecco cosa cambia